Parole in gioco

giugno 24, 2012

Pianto

Filed under: Canzoni,Libri,Poesia,Roberto Piumini — paroleingioco @ 10:30 am

La vita, forse, è un po’ troppo asciutta,
e gli occhi troppo arida campagna:
così, ogni tanto, fresca, rada o fitta,
la mente manda pioggia, e li bagna.

Tu non ricordi, ma la mamma sì,
e anche papà, quando piangevi tanto
per fame, sete, o freddo di pipì:
non sapendo parole, usavi il pianto.

Anche adesso, in caso di dolore,
quando non lo sai dire con parole,
ti viene il pianto: è un modo di dire
quando il tuo corpo, o la mente, duole.

A volte, può persino capitare
che uno pianga senza una ragione,
o senza che la si possa vedere:
è solo un pianto di liberazione.

La vita, forse, è un po’ troppo asciutta,
e gli occhi troppo arida campagna:
così, ogni tanto, fresca, rada o fitta,
la mente manda pioggia, e li bagna.

poesia di Roberto Piumini

musica di Andrea Basevi
Coro Aurora di Bastia Umbra
diretto da Stefania Piccardi – 2011

videoclip di Patrizia Ercole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: