Parole in gioco

gennaio 20, 2011

Batticuore e altre emozioni

Filed under: Canzoni,Didattica,Libri,Poesia,Roberto Piumini — paroleingioco @ 9:18 pm

Batticuore

A volte, dentro, il cuore, d’improvviso,
si mette a battere furiosamente,
e batte, batte forte, tormentoso:
metti una mano sul petto: si sente.

Cos’è? Perché risuona quel tamburo?
Scoppia la guerra? Una rivoluzione?
Nessuna guerra o battaglia, davvero:
il cuore batte per un’emozione.

Un’emozione, oppure una stanchezza:
il cuore dà un segnale, dà un avviso,
basta un po’ di paura, un po’di stizza,
o che qualcuno ti abbia sorriso.

Il cuore batte sempre, per fortuna,
ma qualche volta batte un po’ più forte
perché qualcosa, dentro, ti emoziona:
pericolo di vita, non di morte.

Roberto Piumini


Il cuore batte come un tamburo, la faccia si fa rossa come una mela, le parole si spezzano e non riescono a uscire tutte intere… Si chiamano emozioni e quasi sempre dicono la verità su ciò che sentiamo. Niente paura, vogliono solo essere ascoltate! In allegato un CD con le poesie di Roberto Piumini musicate da Andrea Basevi, 15 tracce con le basi d’accompagnamento e gli spartiti in formato PDF.

Batticuore e altre emozioni. Con CD di Roberto Piumini – Editore Giunti

Prezzo: € 9,90

http://www.lafeltrinelli.it/products/3064710.html;jsessionid=A3CF89EEFD6B4D3115BBF478E93C9DB6.applprod05?atd=1583242

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: