Parole in gioco

dicembre 25, 2010

Le lunghe, lunghe orecchie

Filed under: Canzoni,Poesia,Roberto Piumini — paroleingioco @ 9:22 pm

Le lunghe, lunghe orecchie,
la coda con il fiocco,
la mia groppa paziente,
ero abbastanza vecchio,
mi credevano sciocco,
ma ero intelligente,
andavo lemme lemme,
un asino a Betlemme,
nella capanna scura,
però senza paura,
perché c’era il bambino,
il nuovo amico,
nato da poco,
un po’ piangeva,
un po’ dormiva,
il padre, lì vicino, lo guardava.

Le corna lunghe e acute,
il ventre tutto pieno,
il naso umido e nero,
stavo laggiù sdraiato
a ruminare il fieno
brucato sul sentiero,
brucato lemme lemme,
un bue di Betlemme,
nella capanna buia,
però con molta gioia,
perché c’era il bambino,
il nuovo amico,
nato da poco,
un po’ piangeva,
un po’ dormiva:
la madre, lì vicina, lo guardava.

di Roberto Piumini

musica di Andrea Basevi
Coro Clairière diretto da Brunella Clerici

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: