Parole in gioco

ottobre 9, 2010

L’orologio

Filed under: Gianni Rodari,Poesia — paroleingioco @ 8:32 pm

O vecchio orologiaio
che ascolti come un dottore
il tic-tac dei vecchi orologi
un po’ deboli di cuore,
che ti dice, segretamente,
l’orologio del tuo cliente?
“Mi racconta la storia
del tempo che ha contato,
del minuto felice
e di quello sciupato.
Cosa strana, mi dice,
non ha segnato mai
un giorno senza guai.
Ci dev’essere un guasto…
Io lo riparerò:
e nella molla nuova
ore nuove ci metterò:
le più belle del mondo
dal primo
fino all’ultimo secondo”.

Gianni Rodari

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: