Parole in gioco

marzo 29, 2010

È Pasqua

Filed under: Filastrocca,Roberto Piumini — paroleingioco @ 1:46 pm

Alla Pasqua
dell’anno passato
un palloncino
mi era scappato.
mi era scappato
nell’alto del cielo,
io lo guardavo
e piangevo piangevo.
Anche quest’anno
un pallone è volato
ma io ho riso
felice e beato.
Il palloncino
è andato lassù
ma io quest’anno
non piango più.

Roberto Piumini

marzo 28, 2010

Maestro spiega dislessia ai genitori

Filed under: Formazione — paroleingioco @ 2:47 pm

marzo 24, 2010

27 marzo 2010: Giornata Mondiale del Teatro

Filed under: Formazione — paroleingioco @ 2:49 pm

Si terrà il 27 marzo di ogni anno la “Giornata Mondiale del Teatro”, istituita, con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6 novembre 2009. In tale data le amministrazioni pubbliche, tra cui anche le scuole, in collaborazione con associazioni ed organismi operanti nel settore, promuoveranno iniziative e manifestazioni.

27 marzo 2010: Giornata Mondiale del Teatro

Si terrà il 27 marzo di ogni anno la “Giornata Mondiale del Teatro”, istituita, con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6 novembre 2009.

In tale data le amministrazioni pubbliche, tra cui anche le scuole, in collaborazione con associazioni ed organismi operanti nel settore, promuoveranno iniziative e manifestazioni per richiamare l’attenzione e l’interesse del pubblico sull’importanza del teatro quale forma artistica di elevato valore sociale ed educativo, nonché fattore fondamentale per la diffusione delle tradizioni culturali del nostro Paese.

A tale scopo, a partire da quest’anno scolastico, il Miur collabora con la Presidenza del Consiglio dei Ministri con l’obiettivo di coinvolgere il mondo della scuola in iniziative da realizzare in tutto il territorio nazionale, anche sulla base delle esperienze di confronto e riflessione sull’attività teatrale scolastica promosse negli ultimi anni dal Ministero stesso.

Le Consulte Provinciali Studentesche, così come le istituzioni scolastiche interessate ad aderire all’iniziativa, potranno far coincidere la data del 27 marzo con quella della Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca e, a tal fine, compatibilmente con le attività già programmate potranno avvalersi di esperti, collegarsi in rete con altre scuole, collaborare con gli Enti locali, con l’associazionismo giovanile e culturale, con le categorie del mondo del lavoro, con le associazioni di volontariato, soprattutto laddove si intenda organizzare eventi a livello cittadino o che comunque superino l’ambito del singolo istituto.

A partire dal 15 marzo sarà pubblicata sul sito istituzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri (www.governo.it) e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (www.beniculturali.it) una sezione dedicata alla Giornata mondiale del Teatro e sul Portale dello Studente del MIUR (www.istruzione.it) la programmazione dettagliata di tutti gli eventi sul territorio ai quali le scuole potranno valutare di partecipare direttamente.

marzo 16, 2010

Quino e il potere della televisione

Filed under: Formazione,Fumetti — paroleingioco @ 9:21 pm

marzo 14, 2010

La mia piccola officina delle storie

Filed under: Libri — paroleingioco @ 8:47 pm

Se la matematica dice che con le 21 frasi del libro si possono creare 19481 storie,ci crediamo, e ci viene voglia di provarle tutte!
Un libro interattivo con strisce di cartoncino dai diversi colori, da cui ricavare storie plausibili o surreali, senza limiti alla fantasia. Si cambia una strisciolina girandola,ne appare un’altra, e niente è come prima. Un libro fatto solo di parole, che aprono le porte a tante combinazioni!

La mia piccola officina delle storie, EDT – GIRALANGOLO
BRUNO GIBERT

A scuola la maestra di Violetta disegna la carta geografica
in fondo al mare lo squalo divora tre piccole sardine
tutti i giovedì una farfalla vola sopra il mio naso
nella foresta il temporale annaffia le foglie secche

a scuola lo squalo annaffia il mio naso
tutti i giovedì la maestra violetta vola sopra la carta geografica

Giocando con le 21 brevi frasi di Bruno Gibert potrete creare 19.481 storie!
Storie assurde, poetiche, surreali. Storie brevi da costruire da soli:
basta girare le alette e combinare in modo diverso ogni volta soggetto, luogo e azione.
Un “libro” che aiuta a gustare il meraviglioso potere evocativo della parola.

marzo 8, 2010

Quino e Cappucceto Rosso

Filed under: Fumetti — paroleingioco @ 1:17 pm

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.