Parole in gioco

gennaio 8, 2010

La me nòna l’è vecchierèlla

Filed under: Canzoni,Libri — paroleingioco @ 3:29 pm

1La me nòna l’è vecchierèlla

la me fa ciau
la me diś ciau
la me fa ciau ciau ciau

la me manda la funtanèla
a tor l’acqua per deśinar

2Fontanèla mi no ghe vago

la me fa ciau
la me diś ciau
la me fa ciau ciau ciau

fontanèla mi no ghe vago
perché l’acqua la me pol bagnar

3Ti darò cicento scudi

la me fa ciau
la me diś ciau
la me fa ciau ciau ciau

ti darò cicento scudi
perché l’acqua te pol bagnar

4Cinque scudi l’è assai denaro

la me fa ciau
la me diś ciau
la me fa ciau ciau ciau

cinque scudi l’è assai denaro
perché l’acqua la me pol bagnar

5Alor corro a la fontanèlla

la me fa ciau
la me diś ciau
la me fa ciau ciau ciau

alor corro a la fontanèlla
a tor l’acqua per deśinar

Traduzione

1La mia nonna è vecchierella

lei mi fa ciao,
lei mi dice ciao
lei mi fa ciao, ciao, ciao

Lei mi manda alla fontanella
a prendere l’acqua per mangiare.

2Alla fontanella io non ci vado

lei mi fa ciao,
lei mi dice ciao,
lei mi fa ciao, ciao, ciao

alla fontanella io non ci vado
perchè l’acqua mi può bagnare.

3Ti darò cento scudi,

lei mi fa ciao,
lei mi dice ciao,
lei mi fa ciao, ciao, ciao

ti daro cento scudi
perchè l’acqua ti può bagnare.

4Cinque scudi è tanto denaro,

lei mi fa ciao,
mi dice ciao,
lei mi fa ciao, ciao, ciao

cinque scudi è tanto denaro
perchè l’acqua mi può bagnare.

5Allora io corro alla fontanella

lei mi fa ciao,
lei mi dice ciao,
lei mi fa ciao, ciao, ciao

allora io corro alla fontanella
a prendere l’acqua mangiare.

Parole di: Anonimo
Musica di: Anonimo

Note

Secondo l’etnomusicologo Roberto Leydi, dalla musica di questa rima per gioco infantile deriva la musica del canto della Resistenza Bella ciao[1].

1. ↑ Roberto Leydi, I canti popolari italiani, Arnoldo Mondadori Editore, Milano, 1973, p. 51

Fonte: http://it.wikisource.org/wiki/La_me_n%C3%B2na_l%27%C3%A8_vecchier%C3%A8lla_(Trentino-Alto_Adige)

Annunci

1 commento »

  1. Avevo ascoltato, tanti anni fa, una lezione di Leydi in cui raccontava questa cosa, e spiegava anche perché era improbabile che Bella Ciao fosse in origine una canzone delle mondine.
    Grazie per averla pubblicata qui, la riprenderò nel mio blog!

    Commento di Paolo — dicembre 13, 2010 @ 3:35 pm | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: