Parole in gioco

ottobre 16, 2009

A banda- chico buarque

Filed under: Canzoni — paroleingioco @ 10:01 pm

Annunci

IO SONO CONTADINELLA

Filed under: Canzoni — paroleingioco @ 9:44 pm

Allingham

Io sono contadinella
della campagna bella.
Se fossi una regina,
sarei incoronata,
ma sono contadina,
mi tocca lavorar.
E cinquecento cavalieri con la testa insanguinata,
con la spada rovinata,
indovina che cos’è!
E sono e sono le ciliege, e sono e sono le ciliegie,
e sono e sono le ciliegie, che maturano in giardin.
E tira e molla, e molla e tira,
e tira e molla, e molla e tira,
e tira e molla, e molla e tira,
e tira e molla, e lascia andar !
O bella contadinella
della campagna bella.
Se sei una contadina,
tu devi lavorar,
non sei una regina,
ma devi indovinar.
E cinquecento cavalieri con la testa insanguinata,
con la spada rovinata,
indovina che cos’è!
E sono e sono le ciliege, e sono e sono le ciliegie,
e sono e sono le ciliegie, che maturano in giardin.
E tira e molla, e molla e tira,
e tira e molla, e molla e tira,
e tira e molla, e molla e tira,
e tira e molla, e lascia andar !

tradizione popolare (gioco motorio)

I giorni della settimana

Filed under: Didattica,Filastrocca — paroleingioco @ 8:52 pm

nic_4298

Lunedì andò da Martedì
per vedere se Mercoledì
avesse saputo da Giovedì
se fosse vero che Venerdì
avesse detto a Sabato
che Domenica era festa.

Il pulcino

Lunedì chiusin, chiusino.
Martedì bucò l’ovino.
Sbucò fuori mercoledì.
Pio, pio, pio…fe’ giovedì.
Venerdì fu un bel pulcino.
Beccò sabato un granino.
La domenica mattina
aveva già la sua crestina.

La settimana

Lunedì balla.
Martedì suona.
Mercoledì sta seduto in poltrona.
Giovedì batte il tempo
con la bacchetta.
Venerdì fischia
un’allegra marcetta.
Sabato si mette in posa
in mezzo alla stanza,
piega la testa
e canta:
<<Domenica è festa!>>.

Illustrazione di Nicoletta Costa

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.